Enel, agenda precampionato fitta di impegni

Agenda piena di impegni per il roster biancoazzurro di coach Bucchi. In dieci giorni l'Enel basket dovrà affrontare numerosi impegni utili per testare la qualità e l'impegno della nuova squadra.

basket

BRINDISI- Agenda pienissima per la compagnie adriatica dell’Enel Basket. Nel giro di dieci giorni, il coach Bucchi e i suoi uomini, sono chiamati a far muovere le gambe e attivare i motori in vista di importanti incontri, utili per testare le qualità e l’impegno del nuovo team affidato alla guida del tecnico adriatico.
Tra gli impegni imminenti il match odierno contro i padroni di casa della Tezenis, a Verona, e quello immediatamente successivo, ovvero domani, contro la Reyer Venezia, a Montegrotto terme.

Le forze adriatiche saranno inoltre impegnate anche durante tutta la prossima settimana in un vero e proprio Tour de force. Mercoledì 2 contro il banco di Sardegna nel “trofeo meridiana”, sabato 5 contro alla Lenovo Cantù per la prima semifinale di torneo “Città di Sassari-Mimì Anselmi”