Maxi furto di pannelli per il guard rail a Lecce, ladri sulla rotatoria

Decine di lastre pronte per essere montate come guard rail sono state rubate in un cantiere Anas. Erano state lasciate nelle vicinanze di una rotatoria in fase di realizzazione sulla Lecce- Taranto.

polizia

LECCE- Pannelli in ferro, da rivendere per guadagnare così un po’ di soldi. Se lasciati incustoditi in un cantiere a cielo aperto, diventano occasione ghiotta per il ladro di turno che può portarli via senza neanche troppo sforzo.

E cosi è avvenuto. Il furto la notte scorsa sulla provinciale che da Lecce porta a Taranto, dove l’Anas sta eseguendo dei lavori per la realizzazione di una rotatoria. È lì, in quel cantiere che la ditta incaricata , la italiana costruzioni, aveva accatastato pile di lastre in ferro che sarebbero servite per la realizzazione del guard rail.  Al mattino la sorpresa: le lastre non c’ erano più. In tutto 40 pannelli in ferro di 4 metri ciascuno per un valore di circa 5 mila euro.

Qualcuno le aveva prese e caricate a bordo di qualche mezzo abbastanza grande da contenerle.

Il furto è stato denunciato alla polizia. Gli agenti sono intervenuti ed hanno effettuato un sopralluogo. Ora sono partite le indagini ed è caccia ai ladri di ferro.