Abusarono di una ragazza disabile? Al via la perizia

LECCE- Lo psicologo Domenico Suma dovrà accertare, nei prossimi 3 mesi, la capacità a testimoniare di una ragazza parzialmente invalida che, appena maggiorenne, avrebbe subito abusi sessuali da tre giovani del Leccese.

L’incarico è stato conferito ieri mattina dal giudice Alcide Maritati, a cui i tre imputati hanno chiesto di essere giudicati con rito abbreviato. Si tratta di Stefano Lezzi, 27 anni di Veglie; Vincenzo Leto, 33 anni di Martignano e Mattia Mazzeo, 23 anni di Sternatia.

Gli episodi contestati sono diversi e si sarebbero verificati, a Copertino e a Tricase, tra la primavera e l’estate del 2011.

Prossima udienza il 21 gennaio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*