Abusarono di una ragazza disabile? Al via la perizia

Una ragazza parzialmente invalida avrebbe subito abusi sessuali da tre giovani del Leccese. Si tratta di Stefano Lezzi, 27 anni di Veglie; Vincenzo Leto, 33 anni di Martignano e Mattia Mazzeo, 23 anni di Sternatia. Al via la perizia

violenza sessuale

LECCE- Lo psicologo Domenico Suma dovrà accertare, nei prossimi 3 mesi, la capacità a testimoniare di una ragazza parzialmente invalida che, appena maggiorenne, avrebbe subito abusi sessuali da tre giovani del Leccese.

L’incarico è stato conferito ieri mattina dal giudice Alcide Maritati, a cui i tre imputati hanno chiesto di essere giudicati con rito abbreviato. Si tratta di Stefano Lezzi, 27 anni di Veglie; Vincenzo Leto, 33 anni di Martignano e Mattia Mazzeo, 23 anni di Sternatia.

Gli episodi contestati sono diversi e si sarebbero verificati, a Copertino e a Tricase, tra la primavera e l’estate del 2011.

Prossima udienza il 21 gennaio.