Sgomento a Statte per la morte di Ilaria

Sgomento a Statte per la morte di Ilaria Pagliarulo, la 22enne deceduta ieri al SS Annunziata di Taranto, una settimana dopo essere stata sparata dal fidanzato, oggi in carcere per omicidio

STATTE- Sgomento a Statte per la morte, dopo una settimana di coma, di Ilaria Pagliarulo. Appena 22 anni e se n’è andata nel peggiore dei modi. sparata, all’altezza del cuore, dal suo fidanzato.

Praticamente, un nuovo caso di femminicidio. La giovane, lunedì scorso, è finita, secondo la ricostruzione dei carabinieri di Massafra,  sotto il tiro della pistola del suo convivente, Cosimo de Biaso, accusato di aver premuto il grilletto contro la donna a seguito di una violenta lite di coppia. Il decesso di Ilaria ha peggiorato  la  posizione di Cosimo de Biaso. Il 24enne è accusato di omicidio colposo è a lutto Statte e tutta la zona residenziale di Montetermiti.

I funerali però saranno celebrati con tutta probabilità ad erba (como), il paese nativo della ragazza.