Ilva, Zanonato: “In arrivo il decreto sblocca-attività”

Si attende ad ore l'ok al decreto che sblocca le attività degli impianti riva acciaio sottoposti a sequestro. Zanonato: "Norma per riprendere la produzione"

Flavio Zanonato

TARANTO- Il ministro dello Sviluppo economico Zanonato ha annunciato per oggi l’ok al decreto che sblocca la produzione degli impianti sequestrati ai Riva. “Questo pomeriggio c’è un appuntamento molto importante in Consiglio dei ministri a Roma: approveremo il decreto sulla Riva Acciaio”. Lo ha annunciato il ministro dello sviluppo economico Flavio Zanonato. “Con questa misura – ha spiegato – chi ha sequestrato l’azienda ha anche l’obbligo di farla funzionare”. Zanonato ha poi aggiunto. “Non viene compromessa l’azione giudiziaria, che seguirà il suo iter, ma il cavallo deve essere alimentato, non può essere lasciato morir di fame”.

“Questo – ha concluso Zanonato – è prima di tutto un provvedimento utile per i lavoratori che operano negli stabilimenti ma anche per i fornitori, ma è alla fine un’azione a tutela di tutti, anche dei proprietari perché non serve a nessuno un’azienda morta”.