Decreto Ilva, Palazzi Chigi smentisce Zanonato: “Nessun Cdm in programma”

Da Palazzo Chigi arriva la smentita al ministro Zanonato: “Nessun consiglio dei ministri in programma per il 23 settembre” scrivono fonti del governo. Lo aveva annunciato nelle scorse ore a Parma

Palazzo Chigi - Roma

ROMA– E’ arrivata da fonti di Palazzo Chigi la smentita alle parole del ministro Zanonato che aveva annunciato per oggi pomeriggio “un appuntamento molto importante in consiglio dei ministri a Roma” per approvare “il decreto sulla Riva Acciaio”.
“Non c’è nessun Consiglio dei Ministri in programma il 23 settembre” hanno comunicato da Palazzo Chigi. Zanonato, poche ore prima a Parma per partecipare a un convegno sul decreto del fare 2, aveva ribadito all’Unione industriali che “con la norma che approveremo nel pomeriggio se avviene un sequestro deve avvenire tutelando l’attività produttiva. È come se venisse sequestrato un animale, o del bene alimentare: come in questi casi – ha spiegato – mi devo assicurare che nel periodo del sequestro non deperisca il bene sequestrato”.