Azienda d’abbigliamento evade fisco per 1 milione e 600mila euro, una denuncia

Le fiamme gialle scoprono evasione fiscale, nel mirino un'azienda d'abbigliamento. L’impresa ha sottratto a tassazione ai fini delle II.DD. ed omesso di contabilizzare ricavi per complessivi oltre 1 milione e 400 mila euro, nonché di versare ritenute alla fonte operate nei confronti dei lavoratori dipendenti per circa 50 mila euro.

Guardia-di-Finanza

MARTINA FRANCA- I Militari della Compagnia di Martina Franca hanno eseguito una verifica fiscale nei confronti di un’azienda operante nel settore delle confezioni di abbigliamento, riscontrando gravi violazioni alla normativa tributaria.

L’attività investigativa delle Fiamme Gialle ha consentito di constatare che l’impresa ha sottratto a tassazione ai fini delle II.DD. ed omesso di contabilizzare ricavi per complessivi oltre 1 milione e 400 mila euro, nonché di versare ritenute alla fonte operate nei confronti dei lavoratori dipendenti per circa 50 mila euro.

Sono stati altresì constatati mancati versamenti di I.V.A. per circa 175 mila euro.

Il titolare dell’azienda è stato denunciato all’Autorita’ Giudiziaria per i reati di “omessa dichiarazione” e “occultamento o distruzione di documenti contabili” (artt. 5 e 10 del D.Lgs 74/2000).