Rapina in casa del carabiniere: i 4 baresi restano in carcere

Restano in carcere i 4 baresi arrestati 2 giorni fa dai carabinieri della compagnia di Maglie, dopo il tentato furto in un appartamento di un carabiniere.

anGERAME DOMENICO

LECCE– Restano in carcere i 4 baresi tra i 27 e i 39 anni  arrestati 2 giorni fa dai carabinieri della compagnia di Maglie, dopo un movimentato tentativo di furto in un appartamento di Palmariggi, in casa di un carabiniere. Si è svolto oggi l’interrogatorio di convalida dell’arresto davanti al giudice delle indagini preliminari Antonia Martalò. I 4 hanno dichiarato che erano diretti a Lecce, per andare a mangiare in un ristorante.

poNTRELLI  IGNAZIO

Sul posto sono confluite diverse pattuglie di carabinieri che dopo un rocambolesco inseguimento nelle campagne sono riuscite a bloccare i tre complici.Il militare si è trovato di fronte il ladro, è riuscito a bloccarlo e a far scattare l’allarme.

 

 

 

 

 

 

veNTRELLA Vito MicheleBORGIA Roberto