La Finanza ficca il naso nei laboratori analisi: controlli a tappeto

Controlli a tappeto in tutti i laboratori d'analisi accreditati della provincia di Lecce per accertare come e se tali prestazioni vengano effettuate.

GUARDIA DI FINANZA CONTROLLO DOCUMENTI CONTABILI ISPEZIONE FISCALE

LECCE– Raffica di controlli dei militari della Guardia di Finanza nei laboratori di analisi accreditati della provincia di Lecce. Gli accertamenti sono stati condotti ieri mercoledì mattina su delega del pm Antonio Negro che ha aperto un fascicolo ipotizzando contro ignoti, le accuse di truffa aggravata e di indebita percezione di erogazioni ai danni della regione Puglia.

Tutto nasce dall’esposto presentato dal titolare di un laboratorio analisi che lamenta che dei suoi concorrenti siano convenzionati con la Asl e per questo ricevano sovvenzioni e rimborsi della regione puglia, pur non avendo neppure la strumentazione necessaria per prestare i servizi.

I finanzieri stanno quindi controllando a tappeto tutti i laboratori accreditati per accertare come e se tali prestazioni vengano effettuate.