Un premio per la valorizzazione delle diversità abili: tra i premiati Paolo Pagliaro presidente onorario dell’Associazione Cuore Amico

Al seminario “Laboratorio di idee per l'autoimpiego", il Premio PaD – Plurality and Diversity 2013 (prima edizione) all’Associazione Cuore Amico e il suo Presidente Onorario, dott. Paolo Pagliaro

cuore

GALATINA– Una giornata dedicata alla cooperazione come forma di autoimpiego: è stato questo il seminario “Laboratorio di idee per l’autoimpiego: un’opportunità per superare la crisi coniugando imprenditorialità e lavoro” che si è tenuto ieri presso il Centro Aperto Polivalente di Noha di Galatina.
Obiettivo dell’evento è stato quello di stimolare la riflessione sulle possibilità di autoimpiego nel settore del no –profit attraverso la creazione d’impresa sociale. A tal fine in programma le testimonianze di due protagonisti dell’innovazione sociale realizzate con il contributo dell’iniziativa Laboratori dal Basso, azione della Regione Puglia cofinanziata dalla UE attraverso il PO FSE 2007 – 2013, ecuoreamico una tavola rotonda sulle prospettive dell’economia sociale per il territorio a cui hanno preso parte il Presidente dell’Istituto Immacolata ASP Antonio Palumbo, il Sindaco Cosimo Montagna, l’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Galatina Daniela Vantaggiato, gli Assessori al Welfare, allo Sviluppo Economico e alle Politiche Giovanili della Regione Puglia, e il Direttore Generale ASL Lecce Valdo Mellone.

Al termine dei lavori, l’Azienda di Servizi alla Persona “Istituto Immacolata A.S.P.” di Galatina con il Servizio NetAbility di inserimento e accompagnamento lavorativo delle persone diversamente abili, hanno consegnato il Premio PaD – Plurality and Diversity 2013 (prima edizione) all’Associazione Cuore Amico e il suo Presidente Onorario, dott. Paolo Pagliaro per l’impegno dimostrato negli anni nella valorizzazione delle diverse abilità e nella sensibilizzazione ad una cultura d’integrazione sociale nel territorio salentino.

cuoreamico2