Rilievi al Piano Paesaggistico, Cavallino si affida a Portaluri

Cavallino parrebbe essere il primo centro ad aver deciso di avviare il dialogo con la Regione. Il Comune, infatti, ha deciso di affidarsi al professore Pierluigi Portaluri e tre architetti per formulare le osservazioni.

Prof. Portaluri

CAVALLINO– Il comune di Cavallino parrebbe essere il primo centro ad aver deciso di avviare il dialogo con la Regione per quanto riguarda il piano paesaggistico territoriale. Ha infatti adottato una delibera di giunta con la quale ha incaricato il professore Pierluigi Portaluri e tre architetti (Francesco Barozzi, Antonio Cioppi, Massimo Longo) per formulare le osservazioni.
“Con questo comune si apre, dice Portaluri, la stagione fondamentale del dialogo fra le amministrazioni e Regione per arricchire il piano di contenuti costruttivi per far sì che il piano non sia uno spauracchio ma uno strumento in cui tutti si possano riconoscere”.