Scontro in Commissione sulla relazione della Gualtieri

Scontro in Commissione con tanto di polemica nei confronti di Maria Antonietta Gualtieri responsabile del centro antiracket di Lecce. All'ordine del giorno la relazione sul lavoro svolto dal centro che ha sede in uno degli immobili comunali.

Maria Antonietta Gualtieri

LECCE- Commissione servizi sociali infuocata a Palazzo Carafa con tanto di polemica nei confronti di Maria Antonietta Gualtieri responsabile del centro antiracket di Lecce. All’ordine del giorno la relazione sul lavoro svolto dal centro che ha sede in uno degli immobili comunali. Una relazione verbale e poco completa secondo i commissari, specie Brandi e Torricelli. Ma a tener banco sono stati gli insulti volati in commissione scatenati da una dichiarazione della Gualteri: “A volte gli imprenditori si trovano nei guai a causa di commercialisti incompetenti”.

Ad alzarsi e ribattere è stato Oronzino Tramacere che ha difeso la categoria e invitato la Gualtieri a ridimensionare le accuse. Fatto sta che la storia sembrerebbe non finire qui e già nei prossimi giorni c’è chi sarebbe intenzionato ad andare dal Sindaco e chiedere che venga spostato lo sportello in una struttura più piccola.