Notte di fuoco a Trepuzzi: crivellati di colpi villa, ferramenta, condominio

Spari e terrore a Trepuzzi: la notte scorsa sono stati crivellati di colpi un appartamento, una villa ed una ferramenta. Si cercano i collegamenti tra gli obiettivi.

sparo trepuzzi

TREPUZZI- E’ stata una serata da incubo per tante famiglie, molte erano ancora sveglie al momento dell’attentato che qualcuno ha messo a segno a Trepuzzi. Meglio dire, gli attentati, ben tre, come gli obiettivi colpiti intorno alle 23 di ieri tra il centro e la periferia del paese.

In viale Kennedy, dove qualcuno ha sparato contro l’ ingresso del negozio di ferramenta Miglietta, nel cuore del paese. I colpi hanno mandato in frantumi la vetrata , sostituita alle prime luci del giorno dal proprietario.

L’episodio più grave in viale Europa, nel condominio al civico 19. numerosi i colpi esplosi che hanno bucato le colonne esterne, il portone d’ingresso ed hanno raggiunto anche l’ascensore interno.  È qui che alcuni dei residenti, affacciati sul balconi, hanno udito chiaramente l’esplosione.

sparo trepuzzi2

Infine, il terzo obiettivo, una villa alla periferia del paese, in via Andrano al civico 8. qui hanno crivellato di colpi il cancello, che è stato poi smontato dai proprietari. La villa è di marco fiorita, imprenditore nel settore degli impianti fotovoltaici. Ha dichiarato di non riuscire a spiegarsi il motivo dell’avvertimento.

E ora i cc di Trepuzzi e della compagnia di campi stanno cercando di vederci chiaro e di trovare qualche elemento che possa accomunare i tre episodi. Nel mirino, sembrerebbe, tre imprenditori, uno dei quali abita proprio nel condominio. Ma sono solo ipotesi tutte da verificare e sulle quali ci sono in corso indagini serrate.

15 colpi in tutto sparati da una calibro 9 x 21 . Una vicenda avvolta nel mistero.