Licenziato si impicca, dramma a Torre Canne

Tragedia a Torre Canne, dove un uomo di 62 anni, da poco rimasto senza lavoro, ha deciso di togliersi la vita impiccandosi. La vittima era di Otranto

crisi

FASANO- Si è tolto la vita, impiccandosi in casa un uomo di 62 anni originario di Otranto, ma che viveva a Torre Canne, frazione di Fasano. È stato il padrone dell’appartamento, che l’uomo aveva in affitto, a fare la drammatica scoperta. A quanto se ne sa, non avrebbe lasciato alcun biglietto, nè messaggi di alcun tipo, ma quel che è certo è che aveva perso il lavoro da un paio di giorni.