“Giustizia giusta”, referendum con sciopero degli avvocati

Gli avvocati brindisini rilanciano il referendum dei radicali "per una giustizia giusta", contro l'immobilismo della politica.

Referendum-Radicali

BRINDISI- Non è un’astensione contro qualcuno, ma per sollecitare la politica immobile di fronte ai temi della giustizia.  Continua la raccolta firme per il referendum promosso dai radicali “per una giustizia giusta” e, a Brindisi, hanno aderito e fatto pubblicità all’iniziativa gli avvocati dell’unione delle camere penali.