Decreto Imu, Pelillo: “Più attività fiscale e semplificazione”

Pelillo: "“Non vogliamo aumentare la pressione fiscale, auspichiamo che la pressione fiscale sui comuni possa essere alleggerita"

Michele Pelillo

MASSAFRA- Inizia in questa settimana il lavoro delle commissioni parlamentari Finanze e Bilancio sul decreto legge “disposizioni urgenti in materia di IMU”. L’on. Michele Pelillo (PD), segretario della commissione finanze della Camera dei Deputati, è intervenuto a Massafra per fare il punto: “Il provvedimento – ha spiegato Michele Pelillo – conferma che la prima rata sull’IMU prima casa non sarà pagata. Si punta a non far pagare anche la seconda rata, ma dovrà essere trovata la copertura finanziaria di altri due miliardi di euro. L’obiettivo più grande – ha sottolineato però Michele Pelillo – è quello di una maggiore equità nella distribuzione del carico fiscale. “Non vogliamo aumentare la pressione fiscale – ha detto Pelillo – auspichiamo che la pressione fiscale sui comuni possa essere alleggerita.