Rapine nel leccese: presi di mira una rosticceria e un supermercato

Due rapine portate a segno a Copertino e a Castrignano dei Greci. Il tutto è accaduto, in entrambi i casi, intorno alle 20. Preso di mira una rosticceria e un supermercato

carabinieri

COPERTINO- Rapina in una rosticceria e in un supermercato. E’ successo ieri a Copertino e a Castrignano dei Greci. Il tutto è accaduto, in entrambi i casi, intorno alle 20.
A Copertino, i malviventi hanno preso di mira la rosticceria “Delizie del palato” di via Raffaello Sanzio. Erano in tre e nel giro do pochi minuti si sono fati consegnare l’incasso (circa 600 euro).

A un certo punto, l’imprevisto: un dipendente ha reagito e ne è nata una scazzottata. Ma alla fine i malviventi sono scappati via a bordo di una Fiat Punto dove ad attenderli c’era un quarto complice. Nel frattempo alcuni testimoni hanno annotato la targa e consegnato tutto ai Carabinieri di Gallipoli che hanno avviato le indagini.

L’altro colpo è stato portato a segno al Conad Margherita di via Matteotti, a Castrignano dei Greci. In questo caso erano due i rapinatori che si sono fatti consegnare il contenuto delle casse (circa 700 euro). Dopo sono scappati via a bordo di un’utilitaria e hanno fatto perdere le proprie tracce. Sul posto i carabinieri di Maglie che analizzeranno le immagini delle videocamere di videosorveglianza.