Campi, il Tar respinge la richiesta dell’opposizione. Ma lunedì potrebbe arrivare il commissario

Il tar di Lecce non ha concesso la sospensiva chiesta dall'opposizione del consiglio comunale di Campi: il ricorso potrebbe essere inutile, visto che lunedì potrebbe arrivare il nuovo commissario

comune campi salentina

CAMPI SALENTINA-  Respinta la richiesta di sospensiva per annullare gli effetti dell’approvazione del bilancio del Comune di Campi. L’opposizione aveva impugnato l’approvazione perché avvenuta in seconda convocazione, fuori dai termini previsti e senza notificare ai consiglieri assenti nella prima convocazione l’invito alla nuova seduta. Il Tar non ha ravvisato un danno grave e irreparabile e, quindi, ha deciso di rinviare tutto alla discussione nel merito. Ma è chiaro che la discussione davanti al giudice amministrativo potrebbe essere superflua, perché se il sindaco Roberto Pasciano non ritirerà le dimissioni entro sabato la giunta decadrà(la legge prevede un massimo di 20 giorni per ritirare le dimissioni). Lunedì a Campi Salentina potrebbe arrivare il commissario: la prefettura è già stata attivata.

La complicata situazione amministrativa comporterà la cancellazione dell’edizione 2013 della Città del Libro.