Lecce-L’Aquila 1-2: partita disastrosa per i giallorossi

Partita disastrosa in via del Mare.Inutile il goal di Miccoli al 95'. Lecce-L'Aquila termina 1-2, tra i fischi impietosi del pubblico.

stadio 'Via del Mare'

LECCE- Prima gara di campionato davanti ai propri tifosi per gli uomini di mister Moriero, che questa sera hanno affrontato L’Aquila. Una partita disastrosa, dove  il Lecce non è riuscito a dare il meglio perdendo così l’occasione di incassare la vittoria. 

L’Aquila si è portata in vantaggio al 38′ con Da Sousa. A sette minuti dal 90′ è giunto il raddoppio di Infantino su rigore per un atterramento di Martinez su Ciotol. Inutile il goal di Miccoli al 95′. L’incontro è finito 1-2, tra i fischi impietosi del pubblico.

Le formazioni in campo:

Lecce: Perucchini, Bencivenga, Vinetot, Martonez, Rullo, Ferreira Pinto, Salvi, Bogliacino, Bellazzini; Miccoli, Zigoni In panchina: Bleve, Ferrero, Sales, Parfait, Melara, Doumbia, Beretta

All. F. Moriero

L’Aquila: Testa; Gizzi, Zaffagnini, Pomante, Dallamano; Del Pinto, Corapi; Triarico, Carcione, Frediani; De Sousa In panchina: Addario, Scrugli, Ligorio, Di Lollo, Ciotola, Ferrante, Infantino

All. G. Pagliari

Arbitro: F. Guccini di Albano Laziale