Veronesi e De Luigi sul set idruntino: “Non si può essere amici di una bella donna”

Continuano a Otranto riprese nel nuovo film di Veronesi, "Una donna per amico": siamo andati sul set a seguire i lavori. Il regista e sceneggiatore di tanti film divertenti e di successo scherza con Fabio De Luigi davanti alle nostre telecamere e parla del suo tweet contro certo "giornalismo gossipparo", che ha fatto tanto discute

de luigi

OTRANTO– Dopo il primo ciak a Trani, le riprese di “Una donna per amico”, il nuovo film di Giovanni Veronesi, continuano da giorni nel Salento. Il celebre regista e sceneggiatore ha fissato il suo quartier generale a Otranto: la sera lo si nota spesso in locali o ristoranti in compagnia di amici e colleghi. In queste ore continuano le riprese, che andranno avanti fino al 10 settembre,  nel fossato del castello di Otranto e in altre location salentine.

Nel cast c’è anche Letitia Casta, Fabio De Luigi e Geppi Cucciari. Il film ispirato a una celebre canzone di Lucio Battisti, prodotto da Fandango, in collaborazione con Apulia Film Commission, è una commedia divertente che parla dell’amicizia tra uomo e donna, difficile quando la donna è molto attraente. De Luigi e Veronesi ci scherzano su: “Non non può esserci amicizia, quando l’intervistatrice è troppo bella”.

Tra il regista di manuale d’amore e il comico reso famoso dalle gag di Mai dire goal c’è feeling: fuori dal set sembrano due adolescenti in gita, con la battuta sempre pronta e la voglia di fare nuove amicizie. Il regista di “Manuale d’amore”, approfitta dell’intervista per tirare le orecchie alla giornalista che ha pubblicato un articolo che racconta  della nascita di un amore clandestino sul suo set: Venonesi in un tweet ha smentito tutto e davanti alle telecamere chiede ai gossippari di evitare di fare figuracce.