Us Open, niente finale per Flavia

BRINDISI- Per Flavia Pennetta il bel sogno degli Us Open di Flushing Meadow si è concluso con la sconfitta in semifinale contro la biellorussa Victoria Arazenka. Risultato finale 6-4 ,6-2.

Una competizione combattuta sin dall’inizio per la tennista brindisina che, nonostante abbia dimostrato grande talento e attaccamento alla gara, ha poi di fatto subito i colpi poderosi dell’avversaria. La Arazenka si trova infatti in un periodo importante della sua carriera, numero due al mondo, e la competizione conclusasi appena ieri ne ha dato ampia dimostrazione.

La Pennetta, dal canto suo, torna comunque tra l’elite del tennis mondiale dopo un inizio di stagione che, vedendola in posizione numero 150 nella classifica wta del singolare, aveva addirittura messo in discussione  la sua intera carriera.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*