Energia elettrica a scrocco, in manette 42enne

Alimentava la sua abitazione da 5 vani con l'energia elettrica rubata dall'allaccio pubblico. Finisce in manette un 42enne della Città degli Imperiali

contatore ENEL

FRANCAVILLA- Appartamento con 5 vani ma contatore enel allacciato alla rete elettrica. Così, per furto aggravato, i carabinieri del nucleo operativo radiomobile di Francavilla Fontana hanno tratto in arresto il 42enne del posto Massimo Caliandro. Manette scattate in flagranza di reato e in seguito ad un controllo, operato dai militari coadiuvati da tecnici specializzati enel, da cui poi è emerso l’inghippo. Il 42enne alimentava la proprio abitazione senza spendere un euro. E così, per l’uomo sono scattati gli arresti domiciliari.