Via ai lavori in Valbasento: in arrivo area logistica che fungerà da centro intermodale con il Porto di Taranto

Prendono forma le attività progettuali previste dal Protocollo siglato tra la Provincia di Matera e l’Autorità Portuale: confermata l’idoneità dell’area della Valbasento per realizzare una piattaforma logistica

treno

TARANTO– Prendono forma le attività progettuali previste dal Protocollo siglato tra la Provincia di Matera e l’Autorità Portuale di Taranto lo scorso 18 maggio.
Nel corso di una riunione che ha visto, tra gli altri, la partecipazione di Rete Ferroviaria Italiana “è stata confermata l’idoneità dell’area della Valbasento per realizzare una piattaforma logistica che funga da centro intermodale con il Porto di Taranto per sviluppare attività al servizio delle imprese della provincia.

Grazie allo snodo ferroviario di Ferrandina tutte le produzioni saranno poi dirottate verso il porto di Taranto per partire alla volta del mercato del Nord Europa. Servirà il contributo delle istituzioni regionali perché l’area della Valbasento possa diventare un terminale logistico strategico per il porto di Taranto