Droga a minorenni, 22enne in manette a Ginosa

Spacciava marijuana ai ragazzini della piazzetta nusco a ginosa. Arrestato per spaccio dai carabinieri 23enne del posto

arresto

GINOSA- Manette per Mirko Susca , 23enne ginosino per detenzione e spaccio di stupefacenti aggravato in quanto rivolto a minori.

I militari in abiti civili appostati in quella Piazza Nusco hanno notato due giovani intrattenersi con una persona ben conosciuta per i suoi problemi con gli stupefacenti.

Considerato l’atteggiamento sospetto dei due che si allontanavano subito a piedi, i militari decidevano di approfondire il controllo, fermando i giovani che sono stati trovati in possesso di due dosi di  marijuana per un totale di gr. 1,00. I due ragazzi entrambi minorenni sono stati subito consegnati ai genitori e per loro scatterà la segnalazione amministrativa alla Prefettura di Taranto quali assuntori di droga.

Capito che la sostanza era stata ceduta con molta probabilità dalla persona incontrata prima sono iniziate quindi le ricerche dello stesso che è stato individuato nei pressi della sua abitazione. La successiva perquisizione personale e domiciliare ha consentito di rinvenire ulteriori gr. 5 della medesima sostanza e gr. 15 di hashish. Inoltre, è stato sottoposto a sequestro tutto il materiale utilizzato per il confezionamento delle dosi e la somma di euro 170,00 ritenuta provento dell’illecita attività.

Per il 23enne si sono aperte le porte della Casa Circondariale di Taranto dove rimarrà a disposizione dell’A.G. informata dell’accaduto.

Lo stesso soggetto, non nuovo a svolgere tali illecite attività,  a dicembre 2012 era stato sorpreso con ben 100 grammi di stupefacente del tipo marijuana sempre in Ginosa.

La droga sequestrata verrà analizzata nei prossimi giorni dai colleghi del Laboratorio Analisi del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto.