Uova e un secchio di pipì contro una scuola di ballo

Uova e un secchio pieno di pipì contro una scuola di ballo di Brindisi. Il responsabile sarebbe stato riconosciuto dalla vittima dai fotogrammi delle telecamere di sorveglianza. Indagini in corso.

polizia

BRINDISI – Giallo a Brindisi dove ignoti hanno buttato uova e un secchio pieno di pipì contro la finestra e la porta della scuola di ballo Street School Hip Hop Accademy del 35enne Teodoro Quaranta di via Provinciale San Vito a Brindisi

Ad accorgersi del fatto lo stesso titolare che ha subito preso visione dei filmati delle telecamere di sorveglianza. Nelle immagini si vedrebbe un’auto avvicinarsi alla scuola di ballo e dalla quale sono state buttate le uova. Dopo, sempre nei fotogrammi, si vede un uomo che si avvicina e svuota un secchio sulla porta. E’ accaduto intorno all’1.30.

Il titolare ha quindi allertato la Polizia. Indagini in corso. La vittima avrebbe riconosciuto il responsabile