Dal Comune di Galatina,”via” libera al Megaparco

Iter più rapido e procedura più semplice per il megaparco di Galatina: pubblicata oggi la comunicazione di esclusione dalla procedura di valutazione d'impatto ambientale

megaparco galatina

GALATINA- Iter più rapido e procedura più semplice per il megaparco di Galatina: oggi il bollettino ufficiale della regione Puglia ha pubblicato sotto forma di avviso la comunicazione di esclusione dalla procedura di valutazione d’impatto ambientale. A deciderlo è stato – secondo le norme nazionali e regionali – il comune di Galatina con la determina 1272 firmata dal  Funzionario Delegato del Servizio Ambiente, Turismo e Marketing Territoriale, che ha disposto l’esclusione dalla procedura di valutazione d’impatto ambientale del progetto della società leccese Pantacom per la realizzazione di un’area commerciale integrata in Contrada “Cascioni”, nell’area attigua alla frazione di Collemeto e a poca distanza dai centri abitati di Nardò, Galatone e Copertino