Le suore salesiane aprono la Casa Madre nel cuore della città

Rimessa a nuovo ed inaugurata la Casa Madre, nel centro della città barocca. Le suore salesiane: "Grande gioia per tutte noi"

suore

LECCE- C’è una casa di preghiera completamente ristrutturata e rinata a nuova vita nel cuore di Lecce. Grazie all’impegno ed alla devozione della congregazione delle suore salesiane dei Sacri Cuori, è stata rimessa a nuovo ed inaugurata la Casa Madre, nel centro della città barocca.
Domenica 1 settembre, alle 18, è stato l’arcivescovo petropolita mons. Domenico D’ambrosio ad inaugurare la struttura. Al suo fianco, la Madre con il suo Consiglio.

“Grande gioia per tutte noi -è il pensiero delle suore salesiane- perché la santità del Padre (Don Filippo Smaldone) presente tra quelle mura e nelle camere in cui è vissuto dal 1903 al 1923, anno della sua morte, infonde nell’anima del visitatore e del fedele che sosta, il desiderio della santità”.