Alcune irregolarità nelle opere, sequestri al “Cotriero”

Scoperte alcune irregolarità nella realizzazione di opere edilizie. Scatta il sequestro all'interno del lido "Cotriero".Denunciato il concessionario dello stabilimento

sequestro-guardia-costiera

GALLIPOLI- Procedono i controlli demaniali ed ambientali presso gli stabilimenti balneari da parte degli uomini della Guardia Costiera di Gallipoli.

L’attività ispettiva posta in essere dai militari nella giornata odierna, ha evidenziato la presenza di alcune irregolarità nella realizzazione di opere edilizie ricadenti all’interno della concessione demaniale rilasciata a favore del lido “Cotriero”.

Sono state poste sotto sequestro le strutture realizzate in difformità a quanto autorizzato dal Comune di Gallipoli con il “permesso a costruire”.