Mister Gay d’Italia 2013 è il brindisino Giovanni Licchello

BRINDISI- Eletto il nuovo Mister Gay d’Italia. Si tratta di  Giovanni Licchello, 26 anni, di Brindisi, incoronato come  l’uomo più bello e rappresentativo del mondo omosessuale per il 2013. “Ho preso parte al concorso per trasmettere agli altri il coraggio di esporsi”, ha dichiarato dopo la vittoria.

Bello, mediterraneo, muscoloso e coraggioso: uno degli aspetti che gli ha fatto meritare la vittoria anche la  cicatrice sul suo sopracciglio che si è procurato difendendo un suo amico da un pestaggio omofobo in discoteca.

Il 26enne brindisino è stato anche un calciatore: ha debuttato in C1 tra le fila del Chieti e poi  in Serie D. Inoltre ha giocato  per una stagione (2008-2009) nella massima categoria svizzera con la maglia del Sion.

Attualmente però fa il rappresentante di prodotti per studi dentistici.

 
Abitare Pesolino

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*