Disagi per chiusura Cup, interrogazione alla regione

Disagi dalla chiusura del Centro Unico Prenotazione e del Centro di Pagamento dell’Ospedale di San Cesario. Il Vice-Presidente vicario del Gruppo regionale del PDL Erio Congedo. interroga la Regione

congedo

LECCE- “Gravi disagi dalla chiusura del Centro Unico Prenotazione e del Centro di Pagamento dell’Ospedale di San Cesario. Interrogazione al Governo regionale”. Lo scrive il Vice-Presidente vicario del Gruppo regionale del PDL Erio Congedo.
“Molti cittadini dei comuni del comprensorio dell’Ospedale di San Cesario (Lizzanello, Cavallino, San Donato, Lequile, San Pietro) denunciano gravi disagi per la chiusura prima dell’estate del Centro Unico di Prenotazione e del Centro di Pagamento Ticket.

Si tratta non solo di un nuovo colpo ad una struttura ospedaliera ormai colpevolmente smembrata e svuotata di reparti e funzioni -scrive- ma anche di un ulteriore taglio al sistema dei servizi ai cittadini costretti a recarsi all’Ospedale di Lecce per la sola prenotazione di prestazioni e il pagamento di tickets per poi usufruire delle prestazioni a San Cesario.

Per questo con un’interrogazione al Presidente Vendola e all’Assessore alla Salute Gentile ho chiesto interventi risolutivi ed urgenti presso la ASL di Lecce”.