Brindisi, cade dal tetto durante un combattimento Softair

Era sul tetto dell’ex collegio navale Tommaseo, impegnato con in un combattimento softair. Ad un certo punto però è caduto dal tetto. Per fortuna nulla di grave: Andrea Narciso,45 anni, è ricoverato al Perrino con una prognosi di 30 giorni.

softair

BRINDISI- Paura ieri sera, poco dopo le 21, a Brindisi dove Andrea Narciso,un 45 anni, è caduto dal tetto nell’ex collegio navale Tommaseo che si affaccia in via Benedetto Brin.

Stando a quanto pervenuto il 45enne si trovava sul tetto con degli amici per fare un combattimento Softair. Proprio durante il gioco, mentre simulava un’azione di guerra, sarebbe caduto nel vuoto.

Per lui si è temuto il peggio, ma fortunatamente non è in pericolo di vita.  Ora si trova nel reparto di ortopedia dell’ospedale Perrino di Brindisi con una prognosi di 30 giorni.