Appartamenti svaligiati e ladri via anche con le auto

Raffica di furti in questi giorni tra Lecce e provincia. In città svaligiato per la quarta volta un appartamento nei pressi di Settelacquare, a Vitigliano prese di mira le abitazioni di un medico e di un avvocato. I ladri hanno rubato anche le auto con le chiavi trovate in casa.

ladro

VITIGLIANO-  Il bottino si aggira sui 50 mila euro, perchè tra gioielli, oggetti vari e ben due auto, a tanto ammonta il valore del furto subito giovedi pomeriggio da due professionisti  di Vitigliano, frazione di Santa Cesarea Terme.

Un avvocato ed una coppia, lui pensionato, lei medico dipendente presso le Terme di Santa Cesarea. Due famiglie residenti anche  su due vie limitrofe, via Estramurale nord e via fratelli bandiera.

I ladri potrebbero aver agito dalle 19,30 sino a tarda sera, lasso di tempo in cui i padroni di casa erano fuori. Sono entrati forzando le finestre ed hanno rovistato dappertutto mettendo a soqquadro gli appartamenti.

All’interno c’erano anche le chiavi delle auto dei proprietari di casa e i ladri ne hanno approfittato subito: una volta usciti due di loro si sono messi al volante dei mezzi, una Bmw station vagon ed una Toyota Yaris e sono andati via.

Non è stato un bel rientro per i  proprietari che hanno dovuto constatare di essere stati derubati . Hanno subito fatto scattare l’allarme facendo accorrere sul posto i cc della stazione di Poggiardo che ora stanno conducendo le indagini.

Non si tratta degli unici furti avvenuti in questi giorni in cui molto spesso le case sono incustodite. nelle scorse ore una serie di appartamenti sono stati svaligiati anche a Lecce, molti nei pressi del mercato di Settelacquare, zona presa di mira più volte. In uno di questi i ladri, nel giro di qualche mese, sono entrati per ben 4 volte.