Il Lecce si blinda preparando l’esordio in campionato

Scongiurato lo sciopero dei calciatori, il campionatod i Lega Pro farà regolarmente il suo corso. Domenica i giallorossi esordiranno all'arechi di Salerno. Preoccupano le condizioni di Miccoli. Lo scambio Delvecchio-D'Ambrosio è cosa ormai fatta.

calcio

LECCE-   Trovato l’accordo sulla distribuzione delle risorse, il campionato di Lega Pro farà regolarmnete il suo corso. Seguendo il calendario ufficiale dunque domenica si scendere in campo regolarmente e senza intoppi. L’AIC associazione dei calciatori presieduta da Damiano Tommasi e la Lega Pro rappresentata dal direttore generale Francesco Ghirelli, hanno trovato un’intesa tale da far sospendere lo sciopero proclamato lunedi scorso. Senza incognite all’orizzonte dunque il Lecce di mister Moriero è pronto e sta definendo gli ultimi dettagli tecnico-tattici per affrontare all’esordio del secondo campionato di Lega Pro consecutivo, la Salernitana in una trasferta che si pèreannuncia infuocata. E proprio in vista del match che segnerà la nuova avventura calcistica di Moriero e della sua nuova squadra, a tenere il tecnico con il fiato sospeso sono le condizioni fisiche di Fabrizio Miccoli che al momento è dato in “forse” per la gara di domenica. L’attaccante salentino infatti ha svolto gli ultimi due allenamenti svolgendo lavcoro differenziato rispetto al resto del gruppo. Gli accertamenti strumentali condotti sul calciatore hanno escluso gravi problemi ma il suo impiego non è scontato.

La partita d’esordio sarà un test importante per la formazione giallorossa e il tecnico per ovattare l’ambiente da distrazioni di ogni genere e per ottenere la massima concentrazione dai giocatori ha programmato un allenamento pomeridiano presso il comunale di Squinzano a porte chiuse. Intanto la società pur tenendo conto dell’impegno di campionato ormai imminente, continua a lavorare sul fronte mercato per assicurare a Moriero qualche altro utile innesto.

Dopo Aver preso il centrocampista esterno Abdou Doumbià, alla corte del tecnico arriverà, mancherebbe solo l’ufficialità, un altro centrocampista tutto grinta ed esperienza. Gennaro Delvecchio che ad un giornale on line di Grosseto ha confermato che arriverà nel Salento grazie ad uno scambio tra le società. Contropartita sarà il difensore D’Ambrosio. Delvecchio conosce bene la piazza salentina e a distanza promette già battaglia. Un elemento di temperamento in più nello scacchiere tattico di Moriero che a questo punto ha solo l’imbarazzo della scelta.