70 grammi di fumo in casa, 25enne dai domiciliari al carcere

Già ai domiciliari, viene sorpreso in casa dai carabinieri con oltre 70 grammi di fumo. Finisce in carcere 25enne brindisino.

arresto

BRINDISI- Oltre 70 grammi di fumo nascosti all’interno della sua abitazione. Finisce in manette, sorpreso dai carabinieri del nucleo operativo radiomobile di Brindisi, il 25enne del posto Andrea Ostuni colto in flagranza di reato, a margine di una perquisizione domiciliare effettuata dai militari.

Nello specifico, i carabinieri hanno ritrovato 72 grammi di hashish, un bilancino di precisione e vario materiale utile al confezionamento della droga. Accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, il 25enne, già agli arresti domiciliari per il medesimo reato, è stato condotto presso il carcere di Brindisi.