Tragedia a Vignacastrisi, muore suicida 46enne

Ambulanza

VIGNACASTRISI- Tragedia a Vignacastrisi, dove ieri pomeriggio si è tolto la vita un pescatore 46enne del posto. A dare l’allarme è stato il nipote, preoccupato perché l’uomo  non rispondeva alla porta. Quando i soccorsi sono giunti era ormai troppo tardi: il 46enne è stato trovato con un a corda attorno al collo.

Stando a quanto pervenuto, già da alcuni giorni aveva tentato di farla finita con l’acido muriatico, ma alla fine ha deciso di impiccarsi. All’origine del gesto potrebbero esseri contrasti familiari.

Il 46enne lascia moglie e una figlia, che proprio in questi giorni non erano in casa per problemi di famiglia.