Ufficiale: anche Doumbia è del Lecce

doumbia1

LECCE- Il tecnico Francesco Moriero tiene la squadra sulla corda nonostante il clima di incertezza e la probabilità, alta, che venga confermato lo sciopero: “Noi, comunque, dovremo essere pronti ad affrontare domenica la Salernitama, una squadra molto forte”.

Una norma quella pensata dalla Lega Pro per far conseguire sempre più, nei campionati di Prima e seconda divisione, una sorta di Maturità del calcio. Chiaro che squadre puntano alla vittoria del campionato hanno necessità di avere nei propri ranghi calciatori di esperienza. Basti pensare a quella che sarebbe la squadra del Lecce senza i vari Martinez, Rullo, Bogliacino, Melara, Amodio, Miccoli, dando per scontato un contributo determinati di questi calciatori. Moriero, tuttavia, dribbla l’argomento. “Non entro nel merito, nel caso ci adegueremo”, aggiunge il tecnico giallorosso.

Il tecnico giallorosso attende dal calciomercato altri arrivi mentre qualcuno lascerà il gruppo giallorosso. “Sono contento della squadra che ho, se c’è la possibilità di migliorarla, la società lo farà”, continua Moriero.

Tra difesa, centro campo e attacco sicuramente quest’ultimo è quello che ha consentito all’allenatore leccese di poter valutare le effettive potenzialità della sua batteria offensiva. “Beretta sta superando un problema ad una caviglia, ma so quello che mi può dare”, conclude Moriero.

Dopo l’acquisizione di Amodio è stato ufficializzato anche l’ingaggio di Abdou  Doumbia,  centrocampista offensivo di proprietà del Parma.