Rapina negozio con un coltello: arrestato dopo la fuga

LOSURDO Graziano

TARANTO- I Falchi della squadra Mobile di Taranto hanno arrestato il trentanovenne Graziano LOSURDO per rapina. Poco prima delle 17 di sabato l’uomo, armato di coltello, ha fatto irruzione all’interno di un negozio in via Oberdan intimando alla titolare di consegnargli l’incasso. Non trovando contanti in cassa Losurdo è scappato via con il cellulare della donna dileguandosi a piedi nelle vie vicine. Sul posto sono intervenuti i Falchi che hanno raccolto le testimoninaze e acquisitole immagini del sistema di videosorveglianza di un esercizio commerciale poco distante che immortalavano la fuga.

Nel frattempo gli stessi agenti sono intervenuti in via Calabria dove qualche attimo prima un individuo aveva cercato di vendere il cellulare proprio ad un congiunto della donna rapinata, il quale ha riconosciuto il telefono e glielo ha strappato dalle mani dopo una colluttazione. Poco dopo Grazianio LOSURDO è stato bloccato e condotto in carcere.