Lettera aperta a Mons. Caliandro: “L’ambiente prima di tutto”

monsignor caliandro

BRINDISI- Una lettera aperta degli ambientalisti cattolici è stata scritta all’arcivescovo di Brindisi e Ostuni, monsignor Domenico Caliandro.  “Come ogni anno da quando è stata istituita, la Giornata per la Custodia del Creato si celebra in tutta Italia in coincidenza dello svolgimento a Brindisi della Festa dei Santi Patroni. Il 1° settembre prossimo l’8a Giornata è stata intitolata dalle Commissioni episcopali che ne curano l’organizzazione “La famiglia educa alla custodia del creato” e la celebrazione nazionale avrà luogo ad Assisi.”

“Le chiediamo un richiamo forte alla dottrina cattolica sull’ecologia umana ed ambientale durante la festa dei Santi Patroni ed un rapporto improntato a libertà e fedeltà all’amore di Cristo verso gli ultimi nei confronti dei potentati economici che hanno provocato un così grave inquinamento della nostra terra e così gravi conseguenze per la salute delle persone. Le proponiamo poi di organizzare anche nella nostra diocesi nel mese di settembre la celebrazione della Giornata per la Custodia del Creato alla quale non mancheremo di fornire il nostro modesto contributo. Le chiediamo infine di valutare per il prossimo anno la proposta di realizzare a Brindisi e Taranto la manifestazione nazionale della 9a Giornata della Custodia del Creato.”