Prostituta reagisce ai rapinatori, rimedia una ferita al volto

prostitute

LECCE- Tentata rapina ai danni di una giovane prostituta nigeriana. E’ accaduto  alle 3 di notte in viale Oronzo Quarta. Due malviventi avrebbero avvicinato la ragazza tentando di rapinarla del denaro, ma davanti alla resistenza della nigeriana, i due l’hanno aggredita ferendola al volto con una bottiglia di vetro. Dopo sono fuggiti a bordo di una Matiz blu.

Ad allertare la polizia sono stati alcuni passati che a loro volta hanno cercato di inseguire i malviventi.

Nel frattempo la prostituta ha sporto denuncia fornendo anche una sommaria descrizione degli aggressori e gli agenti hanno avviato le indagini, avvalendosi anche  delle immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza installate nella zona

Le giovane prostituta, pur avendo riportato ferite al volto ed alle braccia, ha preferito non farsi medicare dal 118.