Il saluto del Colonnello Ferla: “L’antiusura il mio fiore all’occhiello”

cappello Maresciallo dei Carabinieri

LECCE- “Sono stati anni proficui non solo dal punto di vista professionale, ma anche e soprattutto umano”. Con queste parole il Col. Maurizio Ferla, annuncia la sua partenza da Lecce dopo quattro anni al comando provinciale dei carabinieri. Da lunedì sarà a Velletri, in qualità di comandante del primo reggimento allievi marescialli.

“Lascio la prima linea e sarò a stretto contatto con le nuove leve dell’Arma” ha detto nel corso dell’incontro con la stampa durante il quale ha stilato il bilancio degli anni trascorsi a Lecce tra operazioni concluse con successo e attività preventive che hanno dato i frutti sperati.

“La mia permanenza qui” ha sottolineato “è stata improntata sulla massima collaborazione con la procura e la prefettura. Ottimo, infine, il rapporto con la stampa”.