Sit-in lavoratori Ancora, il sindaco cerca di mediare

Ezio Stefàno

TARANTO- Sit-in di protesta questa mattina a Taranto da parte dei lavoratori della cooperativa Ancora.  Davanti a Palazzo di città i lavoratori hanno atteso di essere incontrati dal sindaco Stefàno che si è poi assunto l’impegno di risolvere la questione. Il rischio era che le ore di lavoro passassero da tre a due ma è stato scongiurato. Fino alla fine dell’estate infatti e per la pulizia delle spiagge i lavoratori potranno essere impiegati ancora per tre ore e questo accordo ha soddisfatto le parti visto che i lavoratori hanno poi abbandonato la protesta.