La barca va a picco, in salvo due velisti

vigili-del-fuoco-in-mare

BRINDISI- L’imbarcazione su cui viaggiavano si capovolge improvvisamente. E così, i due pescatori a bordo finiscono in acqua. Fortunatamente, l’intervento dei soccorsi, scongiura il peggio.  Forse è stata l’onda generata dal passaggio di un’altra imbarcazione a far capovolgere lo scafo di sei metri sulla quale  pescavano una coppia di brindisini spinti a largo della zona di Sbitri, sulla litoranea a nord di Brindisi.

I due naufraghi, un ragazzo e un anziano sono finiti subito in acqua. Il giovane ha prontamente guadagnato la riva, allertando così i soccorsi che hanno tratto in salvo l’altro naufrago. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco con un gommone e l’acqua scooter. I due malcapitati sono in buone condizioni.