Nulla di grave per Flavia Pennetta: garantita la partecipazione agli US Open

pennetta

BRINDISI- Nulla di grave per Flavia Pennetta che ieri e’ stata costretta al ritiro nel corso del match di qualificazione al torneo Wta di New Haven contro la 19enne Annika Beck, numero 4 del seeding e 46 mondiale. La brindisina era sul punteggio di un set pari: 6-3 in suo favore il primo, 6-2 per la tedesca il secondo. A costringerla al ritiro e’ stato un problema alla schiena, ma la brindisina, come si legge su Federtennis, dovrebbe tornare in campo gia’ nei prossimi giorni. Non e’ dunque in pericolo la sua partecipazione agli US Open, quarto ed ultimo Slam della stagione al via lunedi’ 26 agosto a New York, torneo in cui l’azzurra vanta tre quarti di finale