Porto Cesareo, paura in mare per 22enne: salvato in extremis

ambulanza

PORTO CESAREO- Paura nella tarda mattinata  sulla spiaggia di Porto Cesareo dove un ragazzo di 22 anni di Salice Salentino ha rischiato di annegare ed è stato tratto in salvo dai bagnanti.

Secondo il racconto dei testimoni il ragazzo si sarebbe sentito male mentre era in acqua ed avrebbe rischiato di annegare. Fortunatamente i soccorsi arrivati tempestivamente sono riusciti a rianimarlo in tempo.

Il 22enne è stato trasportato al Vito Fazzi dove è stato identificato . Sul posto sono arrivati anche i carabinieri.