Imbrattano il centro storico: denunciati 4 romani

polizia

LECCE- 2 giovani  turisti  romani sono stati  denunciati  dalla polizia perchè  sorpresi ad imbrattare con della vernice insegne e cabine telefoniche nel centro storico di Lecce.

Gli agenti delle volanti sono intervenuti nel cuore della notte dopo la segnalazione del proprietario di una trattoria in via Ascanio Grandi. Aveva sorpreso il gruppo composto da 4 ragazzi a scrivere  la parola Kydos con della vernice sull’insegna del locale.

Dopo un’animata discussione i 4 si sono allontanati per tornare in azione, sempre nel centro storico. Hanno raggiunto Piazza Sant’Oronzo ed hanno scritto   SQUEEZER 25 EMPTY” sul plexiglas di due cabine telefoniche  che si trovano sotto il porticato con l’intersezione di via Dei Mocenigo. Avevano ancora le mano sporche di vernice.

Due sono riusciti a scappare, gli altri sono stati bloccati e denunciati: hanno 22 e 23 anni.