SEU, Oer Puglia: “Nessun nuovo caso. Situazione tranquilla”

ospedale

BARI- Proprio qualche giorno fa  l’Assessore al Welfare Elena Gentile ha comunicato che tra il 1° e il 14 Agosto 2013 si sono riscontrati 9 casi di Sindrome Emolitico Uremica (SEU) che possono aver avuto origine in Puglia. Sono stati ricoverati per Seu 8 bambini e un adulto. 

Per fortuna, non vi sono stati registrati ancora nuovi casi. Lo si apprende dall’Osservatorio epidemiologico regionale (Oer) pugliese. ”La situazione è invariata rispetto a ieri – spiega la prof.Cinzia Germinario, direttore scientifico dell’Oer Puglia – abbiamo appena finito di risentire tutti i pronto soccorso e la situazione è tranquilla”.

Ma cos’è la Sindrome Emolitico Uremica  e come si manifesta? ”Si tratta di una infezione intestinale che colpisce prevalentemente i bambini-spiega l’assessore Gentile  (tra l’altro medico pediatra,ndr)- e che si manifesta con diarrea spesso caratterizzata da presenza di sangue nelle feci, vomito e dolore addominale”