Grottaglie, rapina al supermercato: presi i tre banditi

foto rapina

GROTTAGLIE– MANETTE per Francesco MATICHECCHIA, 20anni , Antonio DI PALMO, di 21 anni e di Alessandro LIUZZI, di  21anni, TUTTI GROTTAGLIESI e già noti. I TRE sono ritenuti responsabili DELLA RAPINA CHE SI è CONSUMATA ALLA VIGILIA DI FERRAGOSTO  in un esercizio commerciale in Piazza verdi a Grottaglie. I tre, sotto minaccia delle armi, avevano racimolato un incasso per circa 3mila euro.

Aperta la caccia ai rapinatori,  gli agenti hanno notato nella ella vicinissima via Cellini  il cancello di un garage completamente aperto e all’interno di uno dei box la presenza di persone che al buio confabulavano tra loro.

LORO STESSI ATTRAVERSO I DIALOGHI (ASCOLTATI DAI POLIZIOTTI)  HANNO CONFERMATO I FATTI. I tre giovani pur di sottrarsi alla cattura si scagliavano con violenza contro i poliziotti che alla fine riuscivano ad immobilizzarli e a trarli in arresto. RECUOPERATO  RESTUITUITO, INOLTRE, IL BOTTINO DELLA RAPINA