Rissa a Manduria, nella notte di Ferragosto un arresto e due agenti feriti

arresto

MANDURIA- Un uomo arrestato, due poliziotti feriti e alcuni contusi. E’ il bilancio della festa di ferragosto per gli abitanti della zona Chidro a San Pietro in Bevagna. Intorno all’una e trenta, una violenta rissa è scoppiata per futili motivi tra vicini di via Marco Polo. Uno di loro, a quanto pare in preda agli effetti dell’alcol, ha tirato fuori un’ascia creando il panico tra gli abitanti. Sono quindi intervenuti gli agenti del commissariato di polizia di Manduria che hanno avuto una colluttazione con il manduriano che brandiva l’accetta che ha opposto resistenza.

Per sedare la rissa sono intervenuti anche vigilanti della Folgore di Manduria. Alla fine i poliziotti sono riusciti ad immobilizzare l’uomo di cui non si conoscono le generalità e a portarlo in commissariato dove è stato sottoposto a fermo.

Durante le operazioni due di loro sono rimasti feriti in maniera non grave facendo così ricorso alle cure dei sanitari del pronto soccorso dell’ospedale Giannuzzi. S’ignorano le cause che hanno scatenato la rissa.