Terrore in casa, rapinate prostitute e cliente

polizia

ALLISTE- Una  villetta di Alliste, in località posto rosso è stata teatro nella notte di una rapina messa a segno da due individui armati  di pistola  e incappucciati. Momenti di terrore vissuti da 3 donne domenicane, probabilmente prostitute, e da un 35enne salentino, un loro cliente.

L’episodio, sul quale sono ora in corso le indagini della polizia, è avvenuto alle 3 del mattino.

Il cliente e le tre donne si sarebbero conosciuti durante il giorno ed avrebbero preso appuntamento per la sera. Tra loro però ci sarebbe stata una discussione circo il prezzo per le prestazioni , tanto che il 35enne avrebbe lasciato l’abitazione prima ancora di consumare. Ed è proprio nel parcheggio, mentre stava per riprendere la sua auto e andar via che dall’oscurità sarebbero sbucati i due malviventi.

Puntandogli contro la pistola lo hanno costretto a consegnare il portafoglio con dentro 40 euro, poi sono entrati nell’abitazione rapinando anche le tre donne.

Il loro racconto è finito nelle mani degli agenti del commissariato di Gallipoli che ora stanno conducendo le indagini.